METODI NATURALI E ADOLESCENZA: LA STRANA COPPIA (MA NEANCHE TANTO!)

Per visualizzare l’articolo in versione originale clicca qui

Parlare di metodi naturali in adolescenza: perché? Ce lo spiega Maria Dolores Agostini, presidente dell’associazione Monte di Venere e insegnante metodo billings. Con la sua associazione, Maria Dolores, cerca di diffondere la bellezza della sessualità maschile e femminile con un approccio tutto incentrato sui metodi naturali: a chi potevamo chiedere se non a lei?!

Leggi tutto “METODI NATURALI E ADOLESCENZA: LA STRANA COPPIA (MA NEANCHE TANTO!)”

Datare la gravidanza dall’ovulazione, con esempio pratico

Di solito si calcola la data presunta del parto (DPP) chiedendo alla mamma la data relativa al primo giorno in cui sono arrivate le ultime mestruazioni precedenti il concepimento. Questo permette di avere uniformità, tendenzialmente tutte riescono a risalire a tale data. Il medico, o chi desidera calcolare la DPP, aggiunge alla data fornita dalla donna 40 settimane, ovvero 280 giorni, ipotizzando che tutte le donne abbiano ovulato il 14esimo giorno del ciclo, e si otterrà una stima circa il giorno in cui la donna partorirà.

Gli operatori abituati in questo calcolo lo fanno a mente in altro modo: Leggi tutto “Datare la gravidanza dall’ovulazione, con esempio pratico”

Metodo Billings: metodo naturale di gestione della… felicità di coppia

Articolo uscito su Libertà e persona il 13 ottobre 2016

È proprio vero, a tutto c’è rimedio, in particolar modo voglio proporre l’antidoto naturale che risolve ogni problema di coppia, la panacea, stop surrogati ad effetto placebo: il metodo Billings. La magia non c’entra nulla, al massimo scintille e saette di luce illumineranno il vostro sguardo rinnovato dopo aver provato. Si, l’unica clausola infatti è provare per credere.  Leggi tutto “Metodo Billings: metodo naturale di gestione della… felicità di coppia”

Fiducia totale nei metodi naturali: ecco perché

L’anatomia umana non finisce mai di stupire: donne sapete di avere le Tasche di Shaw?

Facciamo un salto indietro, focus sul metodo Billings: per applicare le regole del metodo è necessario registrare ogni giorno la SENSAZIONE che si avverte a livello dei genitali esterni e il tipo di MUCO osservabile. La sensazione infatti sarà fondamentale coglierla durante lo svolgimento della propria vita quotidiana (mentre si canta, mentre si corre, mentre si stira…) Apparentemente semplicissimo, anzi, assolutamente facilissimo, solo questione di abitudine. Questo metodo, se ben imparato con tanto di insegnante qualificata, per chi evita il concepimento ha un tasso di gravidanza pari allo 0-1%. Ma come è possibile? Leggi tutto “Fiducia totale nei metodi naturali: ecco perché”

Una gravidanza che non arriva? Chiedi aiuto ai metodi naturali

Grazie ai metodi naturali è possibile riconoscere e individuare il periodo fertile studiando le caratteristiche specifiche proprie della donna interessata: operatori della bio-fertilità, come le insegnanti di metodo Billings ad esempio, possono aiutarla ad interpretare i segnali che il corpo in modo naturale le manda. Questo percorso alla scoperta di noi stesse ci apre orizzonti meravigliosi e ci fa sentire straordinarie e capaci: familiarizzare con la fisiologia del nostro corpo aumenta la nostra autostima. Leggi tutto “Una gravidanza che non arriva? Chiedi aiuto ai metodi naturali”