Datare la gravidanza dall’ovulazione, con esempio pratico

Di solito si calcola la data presunta del parto (DPP) chiedendo alla mamma la data relativa al primo giorno in cui sono arrivate le ultime mestruazioni precedenti il concepimento. Questo permette di avere uniformità, tendenzialmente tutte riescono a risalire a tale data. Il medico, o chi desidera calcolare la DPP, aggiunge alla data fornita dalla donna 40 settimane, ovvero 280 giorni, ipotizzando che tutte le donne abbiano ovulato il 14esimo giorno del ciclo, e si otterrà una stima circa il giorno in cui la donna partorirà.

Gli operatori abituati in questo calcolo lo fanno a mente in altro modo: Leggi tutto “Datare la gravidanza dall’ovulazione, con esempio pratico”

FILO ROSSO, aiutiamo le donne in dolce attesa

Si rende noto il numero del Filo rosso, che in questo periodo particolare può essere di grande aiuto alle donne in gravidanza, che non potendo accedere alle normali visite a causa delle restrizioni per pandemia, possano ottenere delucidazioni in consulenza medica gratuita.

La postazione di Milano risponde al numero 02-89.10.207 ed è attiva nelle giornate di martedì e venerdì dalle 9.30 alle 15.30. Quella di Roma (tel. 06-58.00.897) opera il lunedì, martedì e mercoledì dalle 14.00 alle 17.00; il giovedì dalle 10.00 alle 13.00. Il Filo Rosso di Varese, dedicato esclusivamente ai quesiti sulle malattie genetiche, risponde al numero 0332-21.71.00 il lunedì e il giovedì dalle 12.00 alle 16.00.

Il sito ufficiale lo trovate al link https://www.asmonlus.it/index.php/filo-rosso/