Fiducia totale nei metodi naturali: ecco perché

L’anatomia umana non finisce mai di stupire: donne sapete di avere le Tasche di Shaw?

Facciamo un salto indietro, focus sul metodo Billings: per applicare le regole del metodo è necessario registrare ogni giorno la SENSAZIONE che si avverte a livello dei genitali esterni e il tipo di MUCO osservabile. La sensazione infatti sarà fondamentale coglierla durante lo svolgimento della propria vita quotidiana (mentre si canta, mentre si corre, mentre si stira…) Apparentemente semplicissimo, anzi, assolutamente facilissimo, solo questione di abitudine. Questo metodo, se ben imparato con tanto di insegnante qualificata, per chi evita il concepimento ha un tasso di gravidanza pari allo 0-1%. Ma come è possibile? Leggi tutto “Fiducia totale nei metodi naturali: ecco perché”

Raffaella e Ciro, innamorati dell’amore e… dei metodi naturali

Pubblichiamo il racconto dell’esperienza di coppia di Raffaella e Ciro, testimoni dell’amore coniugale supportato dai metodi naturali.

Dopo dodici anni di matrimonio crediamo fermamente che la sessualità e l’amore sono un cammino nel quale occorre procedere lentamente, che richiede volontà, pazienza e libertà. Sentiamo che è un edificio che costruiamo giorno per giorno, mattone su mattone. Leggi tutto “Raffaella e Ciro, innamorati dell’amore e… dei metodi naturali”

Paolo Marchionni (S&V): la RU486 banalizza l’aborto

La pillola abortiva RU486 torna a fare da protagonista tra le notizie attuali, parliamone con Paolo Marchionni, vicepresidente nazionale Scienza&Vita e medico legale di ASUR Marche, Area Vasta n°1 di Pesaro.

Possiamo affermare che è in atto una macchinazione che lavora a sfavore della vita nascente, grazie alla banalizzazione dell’aborto?

La regione Lazio ha deciso di avviare una sperimentazione per consentire l’utilizzo della pillola abortiva RU486 anche nelle strutture ambulatoriali e consultoriali della regione. Si tratta, a mio parere, di un ulteriore tentativo di rendere l’aborto volontario ancora più facile, determinando nello stesso tempo il convincimento, indotto dalla non necessaria ospedalizzazione, che appunto si tratti di una procedura banale.

Leggi tutto “Paolo Marchionni (S&V): la RU486 banalizza l’aborto”